Cephalanthera Rubra

Featured Video Play Icon

Pianta erbacea dal portamento slanciato munita di rizoma corto e verticale.

Le foglie alterne, lanceolato-canalicolate, acuminate e con nervature disposte lungo il fusto.

I fiori sono ermafroditi  ed irregolari, sono inoltre privi di sperone (struttura tipica della maggior parte delle orchidee).

Impollinazione: i fiori di queste piante sono privi di nettare; ma l’impollinazione avviene ugualmente in quanto i vari imenotteri sono attratti dalla zona centrale verde-gialla del labello che viene scambiata per stami ricchi di polline.

Perenne: Pianta che vive più di due stagioni riproduttive: alberi, arbusti e piante erbacee che hanno dei fusti sotterranei ben sviluppati.

Ermafrodito: Detto in particolare di fiore che porta contemporaneamente sia gli stami (struttura riproduttiva maschile) che il pistillo (struttura riproduttiva femminile).

Nome Latino: Cephalanthera Rubra Nome Volgare: Cefalantera rossa Famiglia: Orchidaceae Altezza Pianta: 15-20 - 60-70cm Fiore: Rosso porporino
Periodo di Fioritura: Maggio-Luglio Habitat: Boschi Impollinazione: Api, Bombi, Formiche, Vari insetti Fotografati a: Campogrosso (VI) mt. 1.000 sentiero delle Mole Etimologia: Dal greco kephalé = testa- riferito alla forma globosa dell'antera
  • 8

    8

  • 8

    8

  • 8

    8

  • 8

    8

  • 8

    8

  • 8

    8

  • 8

    8

Leave a Reply


*