Pedicularis Comosa

Featured Video Play Icon

Pianta erbacea perenne, alta 10-20 cm foglie a contorno lanceolato, pennatosette, con segmenti dentellati, pubescenti, Fiori in spighe dense, allungate alla fruttificazione, calice membranoso.

Alla base di ogni fiore sono presenti delle brattee; quelle superiori sono trifide o dentate.

I fiori sono ermafroditi, zigomorfi (del tipo bilabiato), tetrameri, ossia con quattro verticilli.

Perenne: Pianta che vive più di due stagioni riproduttive: alberi, arbusti e piante erbacee che hanno dei fusti sotterranei ben sviluppati.

Pennatosetta: Foglia a forma di penna profondamente incisa fino alla nervatura centrale.

Ermafrodito: Detto in particolare di fiore che porta contemporaneamente sia gli stami (struttura riproduttiva maschile) che il pistillo (struttura riproduttiva femminile).

Zigomorfo: Fiore irregolare che presenta un solo piano di simmetria (simmetria bilaterale).

Brattea: Foglia che ha subito una trasformazione per svolgere una funzione particolare. Posta di solito sotto l’infiorescenza per proteggerla.

Nome Latino: Pedicularis Comosa Nome Volgare: Pedicolare chiomosa, Pedicolare chiomata Famiglia: Orobanchaceae Altezza Pianta: 10-20cm Fiore: Giallo pallido
Periodo di Fioritura: Giugno-Agosto Habitat: Pascoli presso gli alpeggi, Radure, Schiarite Boschive Impollinazione: Vari insetti Fotografati a: Prealpi Vicentine, Durlo (VI) mt.1.000 Etimologia: Da -pedículus- piedino, pidocchio
  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

Leave a Reply


*