Orchis Mascula

Featured Video Play Icon

Pianta erbacea, vistosa, perenne con due rizotuberi.

I fiori, di colore dal rosa al violetto, sono raggruppati in infiorescenze cilindriche e dense. I sepali laterali, ovato-lanceolati, sono eretti, il mediano assieme ai petali, più piccoli, copre a casco il ginostemio.

Perenne: Pianta che vive più di due stagioni riproduttive: alberi, arbusti e piante erbacee che hanno dei fusti sotterranei ben sviluppati.

Sepali: Foglia petaloidea costituente la parte più esterna del calice del fiore.

Gimnostemio:  Particolare struttura del fiore delle orchidee dove l’androceo è fuso al gineceo.

Nome Latino: Orchis Mascula Nome Volgare: Orchide maschio, Orchide superba, Orchide maschia,Giglio caprino Famiglia: Orchidaceae Altezza Pianta: 20-60cm Fiore: Porpora- viola al rosa
Periodo di Fioritura: Aprile-Giugno Habitat: Prati e pascoli, Schiarite Boschive Impollinazione: Api, Bombi, Formiche, Vari insetti Fotografati a: Recoaro (VI) mt. 700 Etimologia: Dal greco = testicolo; mascula dal latino masculus = maschio, forte, prestante
  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

Leave a Reply


*