Linaria Alpina

Featured Video Play Icon

Pianta perenne, cresce fino a 10 cm, glabra, con fusti striscianti, ascendenti solo alle estremità. Colonizzatrice dei ghiaioni mobili sui quali riesce ad insediarsi grazie ad uno sviluppato apparato radicale.

La forma del fiore, con il labbro inferiore ripiegato a chiudere la bocca della corolla, permette solo agli insetti più pesanti, di accedere al tubo corollino e ai nettari posizionati sul fondo dello sperone fiorale.

La pianta cresce fino a 10 cm, glabra, con fusti striscianti, ascendenti solo alle estremità.

Perenne: Pianta che vive più di due stagioni riproduttive: alberi, arbusti e piante erbacee che hanno dei fusti sotterranei ben sviluppati.

Glabro: Liscio, senza peli.

Nome Latino: Linaria Alpina Nome Volgare: Linaria alpina Famiglia: Plantaginaceae Altezza Pianta: 2-8cm Fiore: Violetto cupo
Periodo di Fioritura: Luglio-Settembre Habitat: Ghiaioni Impollinazione: Vari insetti Fotografati a: Cortina d'Ampezzo (BL) mt. 1.500 Etimologia: Dal greco línon = lino per la somiglianza delle foglie caulinari con quelle del lino
  • 1

    1

  • 1

    1

  • 1

    1

Leave a Reply


*