Gentiana Acaulis

Featured Video Play Icon

Piantina con radice a forma di fuso, quasi priva di caule.

Le foglie, verdi ma anche gialle, raccolte alla base in una rosetta, sono oblunghe e lanceolate, con un margine dentellato e lunghe dai 2 ai 5 centimetri.

Fiori solitari, ermafroditi, attinomorfi, disposti all’apice degli scapi.

Caule: Sinonimo di fusto.   Ermafrodito: Detto in particolare di fiore che porta contemporaneamente sia gli stami (struttura riproduttiva maschile) che il pistillo (struttura riproduttiva femminile).

Attinomorfo: Fiore che ha più piani di simmetria (simmetria raggiata).

Nome Latino: Gentiana Acaulis Nome Volgare: Genziana di Koch, Genziana acaule Famiglia: Gentianaceae Altezza Pianta: 5-10cm Fiore: Azzurro intenso
Periodo di Fioritura: Maggio-Luglio Habitat: Prati e pascoli, Alta montagna Impollinazione: Vari insetti Fotografati a: Campogrosso (VI) mt, 1,400 Etimologia: Il nome del genere deriva da Genthios, l'ultimo re degli Illiri (II sec. a. C.)
  • 5

    5

  • 5

    5

  • 5

    5

  • 5

    5

  • 5

    5

  • 5

    5

  • 5

    5

  • 5

    5

  • 5

    5

  • 5

    5

  • 5

    5

Leave a Reply


*